Giunti alla nona edizione del corso di formazione AGTI/SSI

Il IX° corso di formazione, organizzato in collaborazione e con il supporto della Società Speleologica Italiana, sarà ospitato dalle Grotte di Bossea a Frabosa Soprana (CN) dal 26 al 28 febbraio 2018.

Il corso si terrà presso Park Hotel Via Pietro Delvecchio, 2 Mondovì (CN)

Obiettivi

Le attività formative della nona edizione del corso di formazione AGTI/SSI saranno incentrate come sempre sulla storia della speleologia e della turisticizzazione delle grotte, ma si affronteranno temi legati alla salvaguardia e ai pipistrelli, gli abitanti principale dei siti ipogei. Si continua ad approfondire il tema della comunicazione intesa non solo come strumento dell’accompagnatore/guida ed il suo modo di rapportarsi a un pubblico così vario, ma anche come strumento di divulgazione scientifica attraverso le immagini.

In questa occasione verranno toccate tematiche lontane forse dalla comunicazione turistica, ma necessarie per una migliore trasmissione dell’importanza dei siti speleologici: biospeleologia, monitoraggio ambientale e archeologica.

 

Condizioni generali

Il corso è aperto a gestori e guide delle grotte associate AGTI, a gestori e guide delle grotte non associate AGTI. Per ottenere l’attestato, la frequenza è obbligatoria. 

Quota di iscrizione

La quota di iscrizione al corso è di € 50,00.

Per i gestori e le guide delle grotte associate AGTI il corso è gratuito. 

Modalità e scadenza iscrizione

La Scheda di Iscrizione va inviata all’indirizzo info@grotteturistiche.it entro e non oltre il 24 febbraio 2018.

Sede del corso

Park Hotel****, via Delvecchio, 2 – Mondovì (CN)

Programma

Lunedì 26 febbraio 2018

Ore 14,00 Registrazione iscritti

Ore 15,00 Saluti e presentazione del corso, Francescantonio D’Orilia, Presidente AGTI e Claudio Camaglio, responsabile Grotte di Bossea

Ore 15,30 Auto presentazione delle guide presenti

Ore 16,00 Storia delle Grotte Turistiche, Vittorio Verole Bozzello presidente onorario dell’AGTI

Ore 17,00 Storia della Speleologia, Giampietro Marchesi già presidente SSI

Martedì  27 febbraio 2018

Ore 9, 30 Studi e monitoraggi nelle grotte turistiche, Bartolomeo Vigna, Politecnico di Torino

Ore 10,30 Studi paleoclimatici nelle grotte turistiche, Giovanni Zanchetta, Università di Pisa

Ore 11,30 Le concrezioni spiegate ai turisti, Paolo Forti, Istituto Italiano di Speleologia Bologna

Pausa pranzo

ore 15,00 L’orso delle caverne (Ursus spelaeus): paleobiologia di una specie estinta e storia delle ricerche tra passato, presente e futuro, Marta Zunino, direttore scientifico Grotte di Toirano

ore 16,00 Biologia nelle grotte, Enrico Lana, biospeleologo

ore 17,00 La voce, il corpo e la mente per comunicare – Le parole che diciamo illustrano la grotta. Si può essere didascalia o rappresentazione. Ogni visita è uno spettacolo da mettere in scena. Spettacolo di suggestioni, di nozioni, di storia, ma sempre spettacolo…  Massimo Max Goldoni, Società Speleologica Italiana

ore 18,00 Iconografia delle grotte, Giampietro Marchesi già presidente SSI

ore 19,00 Stesso copione, pubblico diverso. La routine uccide l’efficacia. – Rispettiamo l’unicità” dei nostri interlocutori, li rendiamo protagonisti di un rapporto? Massimo Max Goldoni Società Speleologica Italiana

Ore 21,00 Cena

Mercoledì 28 gennaio 2018

Ore 10,00 Visita – lezione alle Grotte di Bossea, Bartolomeo Vigna e Marco Isaia

Ore 12,30 pranzo offerto dalle Grotte di Bossea

Ore 14,30 Dibattito e conclusioni

Per info e prenotazioni

Associazione Grotte Turistiche Italiane (Anna De Mauro – 334 3723077)
tel. 0975 397037
e-mail info@grotteturistiche.it